Guida per principianti: i migliori esercizi da fare a casa per l’addestramento del cane

      L’addestramento del cane non è solo un modo per instaurare una buona convivenza, ma anche un’opportunità per creare un legame più forte e positivo con il tuo amico a quattro zampe.

    Gli esercizi di addestramento a casa sono un modo ideale per indirizzare il cane, insegnargli comandi di base e migliorare il suo comportamento.

       In questa guida, esploreremo i migliori esercizi da fare a casa per l’   addestramento del cane.

Se sei un principiante desideroso di apprendere, continua a leggere!

 L’importanza dell’   addestramento a casa

L’addestramento a casa offre numerosi vantaggi sia per te che per il tuo cane.

Vediamo perché è importante dedicare del tempo agli esercizi di   addestramento a casa.

addestramento del cane
addestramento del cane

&    addestramento

 Migliora la comunicazione

L’addestramento a casa ti permette di comunicare meglio con il tuo cane.

Quando insegni comandi e incoraggi comportamenti desiderati, stai creando una lingua comune che rende più semplice la convivenza e la comprensione reciproca.

Rafforza il legame

Gli esercizi di addestramento a casa contribuiscono a rafforzare il legame tra te e il tuo cane.

Lavorare insieme alla ricerca di obiettivi comuni accresce la fiducia e l’affetto reciproco.

Prevenzione e correzione dei comportamenti indesiderati

L’addestramento a casa ti permette di prevenire e correggere comportamenti indesiderati.

Quando insegni al tuo cane quale comportamento è accettabile, riduci il rischio di cattive abitudini e problemi comportamentali.

Esercizi di base per l’   addestramento a casa

Prima di affrontare esercizi più avanzati, è fondamentale assicurarsi che il tuo cane padroneggi i comandi di base.

Vediamo alcuni esercizi fondamentali per l’  addestramento a casa.

Comando “seduto”

Il comando “Seduto” è uno dei comportamenti di base più importanti.

Inizia tenendo un piccolo premio nella tua mano chiusa, quindi porta la tua mano sopra la testa del cane.

Quando il cane si sederà naturalmente, apri la mano e lascialo prendere il premio.

Comando “resta”

Il comando “Resta” è utile per mantenere il cane in posizione.

Inizia facendo sedere il tuo cane, quindi alza delicatamente la mano aperta mentre dici “Resta“.

Mantieni il contatto visivo e, se il cane si muove, ripeti il comando e riducendo gradualmente la distanza tra te e il cane.

Comando “viene”

Il comando “viene” è essenziale per richiamare il cane.

Inizia in un’area tranquilla con il tuo cane al guinzaglio, quindi inginocchiati e chiamalo per nome.

Quando il cane arriva da te, elogialo e fagli una carezza.

Esercizi avanzati per l’ addestramento a casa

Una volta che il tuo cane ha padroneggiato i comandi di base, puoi passare a esercizi più avanzati e stimolanti per l’addestramento a casa.

 Il

addestramento comando “porta”    

Il comando “Porta” è utile per insegnare al tuo cane a prendere e portare oggetti.

Inizia utilizzando un giocattolo che il tuo cane apprezza e dicendogli “Porta” mentre lo prende nella bocca.

Premialo quando ti restituisce l’oggetto.

addestramento comando “ascolta”   

Il comando “Ascolta” è un esercizio avanzato che richiede al cane di stimolare l’attenzione su di te.

Inizia chiedendo al tuo cane di sedersi, quindi fai un rumore leggero per attirare la sua attenzione.

Quando si volge verso di te, dirgli “Ascolta” e premialo.

 L’esercizio del “cerca” 

L’esercizio del “Cerca” è un modo divertente per far fare al tuo cane una ricerca di oggetti.

Inizia nascondendo un giocattolo preferito in una stanza e dicendo al tuo cane “Cerca“.

Premialo quando trova l’oggetto.

Dominando l’addestramento all’agilità: Guida per principianti all’addestramento competitivo dei cani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *